Le quattro migliori di piattaforme di pagamento da implementare nel tuo e-commerce.

Le quattro migliori di piattaforme di pagamento da implementare nel tuo e-commerce.

Le quattro migliori di piattaforme di pagamento da implementare nel tuo e-commerce.

19/11/2020

Abbiamo chiesto a Matteo Liperoti, il nostro CEO, quali sono le quattro migliori piattaforme di pagamento da implementare in un e-commerce.

 

1) Amazon Pay

Il leader mondiale dell'e-commerce ha introdotto recentemente questa modalità e consente, senza inserire nessun dato di carta di credito, di utilizzare i metodi di pagamento preferiti su qualsiasi sito web.

PRO: L’affidabilità offerta da Amazon è garanzia di acquisti sicuri senza passaggio di dati sensibili.

 

2) PayPal

Lo storico metodo di pagamento presente sul mercato è ormai un'istituzione e consente di effettuare pagamenti sicuri e rimborsabili grazie alla garanzia offerta da PayPal stessa su qualsiasi acquisto effettuato.

PRO: la semplicità di integrazione nei sistemi informativi lo rende il più diffuso metodo di pagamento sugli e-commerce.

 

3) Stripe

Uno degli ultimi comparsi sul mercato, Stripe di posiziona come concorrente delle attuali piattaforme di pagamento.

PRO: la sua forza è nelle commissioni inferiori ai competitors e dalla estrema facilità di integrazione nei sistemi grazie a delle API davvero ben realizzate e robuste.

 

4) 2Checkout

Questa piattaforma di pagamento nasce esplicitamente per gli e-commerce e nativamente integrata con Shopify, osCommerce, WooCommerce e Magento.

PRO: la sua particolarità risiede nell'aggregazione di altri sistemi di pagamento come PayPal, Skrill, Apple Pay.

 

 

Prima di scegliere, valuta attentamente: uno dei principali fattori di Cart Abandonment sono i timori dei tuoi clienti nei confronti della sicurezza dei sistemi di pagamento.